adesso dico la mia su pasolini e lo ius soli

adesso dico la mia su pasolini e lo ius soli

così rispondo anche a sushi&champagne quando dice che non si devono fare ragionamenti ad personam
che invece sono fondamentali
che dietro qualunque cosa uno dica, c'è dietro la sua storia personale
e in ogni cosa che dice pasolini, c'è dietro il suo dramma, e l'incomprensione del comunismo
che i proletari degli anni '60 volevano quello che hanno avuto adesso
i centri commerciali, le pizzerie, le discoteche con belen e fabrizio corona
e che pasolini e il pci di allora non gli avrebbe mai dato
infatti, a ben vedere, io oggi non vedo tensioni sociali
quando escono i servizi sull'assenza di ideali, nascondono invero il concetto che adesso non c'è bisogno di ideali
è tutto qui, subito, ora, il supermercato dei desideri proletari
le tensioni sociali oggi arrivano dai neo-terroni, gli extracomunitari
e quando tra vent'anni avremo dato anche a loro, sarà la pace sul pianeta
e finalmente la scomparsa del bollito
che chi mangia il bollito diventa pazzo, da nietzsche in poi