Prospettiva Agile

Prospettiva Agile

Un vento a trenta gradi e umido
incontrastato sul parcheggio della COOP
a tratti come raffiche di mitra attraversava l'open space.
E intorno i fuochi dei campi rom accesi per trovare il rame
e vecchie con la Panda.
Seduti sui gradini all'ingresso
aspettavamo che finisse il quality check e uscissero le donne
poi guardavamo con le facce assenti la lista delle modifiche che chiedevano.
E poi di lui si innamorò perdutamente il suo analyst
e dei requisiti giusti.
L'inverno con la mia generazione
le donne curve sui portatili vicine alle finestre
un giorno sulla prospettiva Agile per caso vi incontrai Alistair Cockburn
e il teamleader su skype sullo sfondo da Napoli.
E studiavamo chiusi in una stanza
la luce fioca dei neon e radiatori cigolanti
e quando si trattava di bestemmiare lo facevamo sempre con piacere
e il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare
il bug dentro al codice.

 

RSS