Poesia Zero

Poesia Zero

Se io sarei un poeta

scriverei così, sbagliando i congiuntivi

andando a capo all'impro

vviso

facendo lo scemo come Aldo 9

e lo farei per sottolineare che:

1) la poesia è morta

2) che dio è morto

3) anche Pino Daniele è morto :-(

4) manca solo Luca Barbarossa e siamo morti tutti

 

Quindi insomma io, se ero un poeta

scrivevo così

versi sciolti

come neve al sole

come corpi in acido

per ribadire che:

l'aura non c'è

è andata via

lo diceva anche Walter Benjamin

che non ha più senso visitare i musei

adesso che c'è Google Immagini

e le cose le vedi uguale anzi meglio

direttamente dalla cameretta

chilometro zero

aura zero

arte zero

quindi anche:

1) poesia zero

2) rime zero

3) metrica zero

4) punteggiatura zero

5) contenuti zero

6) serietà zero

7) editori zero

8) lettori zero

9) soldi zero

10) soprattutto soldi zero

 

Insomma la poesia ormai

è tutta una posa

ormai la poesia

signora mia

è tutta una prosa

 

:-(

RSS