Ma come fanno i consulenti

Ma dove vanno i consulenti
con le loro giacche spente
sempre in cerca di una zona industrial
Ma dove vanno i consulenti
con le loro facce stanche
ma con uno stile professional.
Ma cosa fanno i consulenti
quando arrivano dal cliente
vanno a prendere il badge alla reception
qualcuno è entrato in azienda
qualcuno si è dimesso
c'è un cv da provare a inoltrar.
Ma come fanno i consulenti
a fingersi contenti
sempre uguali sempre quelli
ai briefing e alle convention
ma come fanno i consulenti
a stare 12 ore tra di loro
e a rimanere veri uomini però.
Intorno al mondo senza amore
come un pacco postale
senza un pm che gli chieda come va
col cuore appresso a una donna
una donna senza cuore
chissà se ci pensano ancora, chissà.
Ma dove vanno i consulenti
sempre troppo prudenti
con i daygum nei calzoni
con un “dipende” in mezzo ai denti
nel traffico di punta, il lavavetri che chiede
come fanno i consulenti
con il portatile a tracolla
a dormire per non sbandare
colpiti da mal di cuore
sognano un ritorno
smaltiscono un dolore
affaticati dalla vita
piena di caffè
che cosa gliene frega
di compilare la nota spese
certe sere che più passa il tempo
più non sa di niente
su questa rotta inconcludente
da Genova a Milano
ma come fanno i consulenti
a prendere le botte dal cliente
e a rimanere esseri umani però.
Intorno al mondo senza amore
come un pacco postale
senza un pm che gli chieda come va
col cuore appresso a una donna
una donna senza cuore
chissà se ci pensano ancora,
chissà.

RSS