lo scopo della vita è mancato

lo scopo della vita è mancato

Lo scopo della vita è mancato. Sono le due del pomeriggio.
Il Padrone della Tabaccheria s'è affacciato all'entrata ed è rimasto sulla porta. Lui morirà e lascerà l'insegna. A un certo momento morirà anche l'insegna, dopo un po' morirà la strada dov'era stata l'insegna. Morirà poi il pianeta ruotante in cui è avvenuto tutto questo. In altri satelliti di altri sistemi, qualcosa di simile alla gente, continuerà a vivere sotto cose simili a insegne.
Allora non c'era più niente, ho messo la tutina della Chicco e sono uscito nel nulla assoluto.

RSS