le posizioni esistenziali in analisi transazionale

le posizioni esistenziali in analisi transazionale

Le posizioni esistenziali sono quattro e descrivono come una persona vede sé e gli altri. I segni + e - riportati nelle descrizioni seguenti indicano un'asserzione positiva o negativa riferita alla posizione esistenziale:
 Io sono OK; tu sei OK: + + (posizione esistenziale sana, che induce ad un comportamento assertivo)
 Io sono OK; tu NON sei OK: + - (comportamento aggressivo)
 Io NON sono OK; tu sei OK: - + (comportamento passivo, servile; depressione)
 Io NON sono OK; tu NON sei OK: - - (futilità, cinismo)

La posizione esistenziale di un soggetto può cambiare con il passare del tempo, anche breve.

Esistono anche le "posizioni a tre", che esaminano la valutazione che l'individuo effettua nei confronti di sé stesso, del suo interlocutore e degli "altri" [10]:
 Io sono OK; tu sei OK; loro sono OK: + + + (posizione aperta, socievole, democratica)
 Io sono OK; tu sei OK; loro NON sono OK: + + - (posizione snobistica, demagogica)
 Io sono OK; tu NON sei OK; loro sono OK: + - + (posizione dello scontento, polemica)
 Io sono OK; tu NON sei OK; loro NON sono OK: + - - (posizione solitaria, arrogante)
 Io NON sono OK; tu sei OK; loro sono OK: - + + (posizione masochistica, depressiva)
 Io NON sono OK; tu sei OK; loro NON sono OK: - + - (posizione subordinata)
 Io NON sono OK; tu NON sei OK; loro sono OK: - - + (posizione dell'invidia servile)
 Io NON sono OK; tu NON sei OK; loro NON sono OK: - - - (posizione pessimistica, cinica)