Internet oggi

Internet oggi

Allora, chiariamo una volta per tutte:

 

Facebook: reduci over 30 e anziani rancorosi verso la giovinezza che se ne va.

Instagram: tutti.

TikTok: problematici se over 25 e no mire da influencer.

Tinder: scopare.

Twitter: over 25/30.

YouTube: l'illusione che la tua opinione sia interessante.

Happn: scopare la vicina/o di camera del villaggio.

Twitch: piloti di formula 1 o gamers/under 30.

Booking: si usa solo per vedere il prezzo, poi si chiama la struttura direttamente e si evita il tax dumping di questi maledetti.

TripAdvisor: si leggono SOLO le rece negative e sulla base di quelle si capisce subito se vale la pena o no.

AirBnb: come Booking.

Google+: ahahahahhaha.

Linkedin: Facebook senza vecchi rancorosi ed escort.

Pinterest: interior design.

Tumblr: una volta bellissime gif porno, ora boh.

Snapchat: presto Google+.

VKontakte: fighe e cospirazionisti bannati da Facebook.

Skype: funzionava benissimo, poi è arrivata Microsoft.

WhatsApp: decine di gruppi ormai in disuso.

Telegram: #WhastappDown e gruppi/canali tematici.

OnlyFans: OnlyFap.