depressi

esiste una categoria di persone che si avvicina in modo straordinario alla verita' su di se' e sul mondo. Costoro hanno una percezione di se' piu' equilibrata, sono piu' imparziali quando si tratta di attribuire la responsabilita' di successi e fallimenti ed effettuano previsioni piu' realistiche per il futuro. Questi individui sono la testimonianza vivente di quanto sia rischioso conoscere se stessi: sono i soggetti clinicamente depressi.
(da "Gli inganni della mente" - Cordelia Fine)

RSS