Come creare un'etichetta di abbigliamento in cinque minuti

FARE $OLDI!

Come creare un'etichetta di abbigliamento in cinque minuti

1) Prendi Photoshop. Illustrator è troppo complicato e non ci serve. 

Non si sa mai.

 

2) Un Mac se vuoi darti un tono e se te lo puoi permettere, altrimenti un pc andrà benissimo.

 

3) Assicurati di avere il font Deftone (nei mac è inserito credo nei font di sistema), nei pc forse anche.

 

4) Inventati una parola vagamente estera che contenga o una K o una H. 

Per dare quell'impatto che serve.

 

5) Fai stampare il tuo nuovo e personalissimo logo su magliette, felpe, cappellini, cinture, e ovviamente su adesivi dal primo serigrafo che ti capita a tiro.

 

6) Vai ad attaccare adesivi per tutta la città. E non dimenticarti di andare a registrare il tuo nuovo e personalissimo logo all'ufficio brevetti in via Camperio, 3. Vorrai mica che qualche malintenzionato squalo te lo copi subito, facendoti perdere milioni di euro.

 

7) Fai una festa di inaugurazione. Magari se riesci fai dei comunicati stampa. Si sa mai.

 

Gianni il libro del deboscio

 

 

8) Allestisci un sito da cui puoi anche vendere le tue creazioni. Mi raccomando usa il deftone anche per i menu. Se lo usano quelli del gasoline che sono troppo dei fighi, un motivo ci sarà (infatti sono amici di andy dei bluvertigo. che poi il Gasoline usa il Magneto. che comunque il concetto è quello).

 

9) Apri una partita iva ? Magari dopo. Intanto usa quella di qualcun altro. Sicuramente in casa da qualche parte ne avrete una.

 

10) Proponi la tua linea ai negozi più in. Ma che siano in, mi raccomando: informati presso il negoziante.

 

10) Adesso intanto puoi chiamarti stilista. Ricordatelo, perchè più avanti ti sarà utile.

 

11) Fai qualche festa in discoteca. Sono tutti pronti a spennarti e a cercare lo sponsor che gli porti gente e gli regali magliette. Non aspettano altro.

 

12) Se hai una Smart riempila di adesivi con il tuo nuovo e personalissimo logo e lasciala in giro, parcheggiala in Ticinese che va sempre bene. Se la mamma (visto che la smart è intestata a lei) poi ti chiede come mai tante contravvenzioni spiegale che sono per una buona causa (e raccontale di Matteo Cambi e di Guru).

 

13) Dì a tutti che stai facendo un sacco di soldi e che stai vendendo tantissimo.

  

 

RSS