4 charlie's angels da nobu

4 charlie's angels da nobu

Tutte le ragazze milanesi si muovono in taxi  in locali all'interno della circonvalla interna, io mi sono fatta trovare sotta casa dell'amica sulla circonvalla dei bastioni e abbiamo aspettato la Manu mobile che naturalmente ha trovato posteggio vicino a casa mia...

4 charlie's angels si ritrovano da Nobu per salutare la Manu che parte per un tour del brasile con tappa anche a Florianopolis (nuova località tipo st.tropez brasiliana). 
Dopo qualche gossip sui prossimi matrimoni in programma, passa Giorgio vicino a noi con la sua solita divisa (maglietta e pantaloni neri), scarpe da tennis bianche, abbronzatura invidiabile e una faccia tiratissima tipo con le mollette per i panni.

La fauna si sprecava, la Fede (nostra PR mancata) ha ritrovato come nel girone dell'inferno molti amichetti simpatia :
- c'era il plasticone di provincia con la fabbrichetta di biscotti che viene da novi ligure apposta per fare serata e poi torna in campagna;
- l'amico del plasticone, Pierre, che da quando ha 20 anni gira con la macchina fuoriserie del padre e ci ha invitate tutte alla sua festa di laurea il 15 aprile al golf club di salice terme;
- un bel figo che veniva all'università con noi, brillante e easy. Appena allontanatosi ci siamo chieste: come mai nessuna di noi se l'è fatto ai tempi dell'università? Le risposte sono state:era fidanzato con XXX, frequentave le modelle, diciamo che non ci cagava di striscio....
- l'amica del figo, romano, che decantava decine di suoi viaggi in brasile, consigliando alla manu anche luoghi dove comprare minuscoli bikini brasiliani....

in mezzo a tutto quel ben di dio, vedo uno che sbraita e mi sorride, vuoi dire che conosco anch'io qualcuno tra tutta sta gente?
Era il migliore amico dell'ex fidanzato della mia migliore amica che non vedevo da 6 anni. Vive a Londra, fa il sales da JPMorgan (naturalmente questo c'ha messo 6 anni a finire l'università e non ha mai fatto un colloquio per essere assunto!!!). "Vivere a Londra è bellissimo, è vicino alle capitali europee, l'unico svantaggio è per andare a sciare, del mare a me non interessa perchè ho la carnagione chiarissima (figurati le risate delle charlie's angels mentre ci diceva ste' robe).
Il locale pian piano si svuota e tutti tentano di trasferirsi al piano di sotto all'Armani Cafè visto che il giovedì è la serata di punta, poi c'è la settimana della moda e nell'aria si sente parlare che c'è una festa privata di Giorgio e che fuori c'è una coda pazzesca per entrare e che uno ha tentato di allungare un 200 euris per entrare ma è stato rimbalzato.

Si avvicina il polipo londinese con uno stuolo di assatanati e ci dicono: ragazze allora si scende? Erano le 12.30 e io bramavo il mio lettino caldo dopo la vasca in motorino.
Io dico: no, io vado
Le altre: passiamo lì davanti, se c'è coda andiamo, se si entra subito facciamo un salto...
Polipo & Co. allora ci escono 4 pass rossi autografati da Giorgio e lì scopriamo che sono le chiavi di tutte le porte ben custodite dai buttafuori. Non solo non dovevamo uscire per entrane all'Armani cafè ma dovevamo solo scendere delle scale di vetro trasparenti passando davanti a tutta la gente in coda. (che vergogna!)

Entriamo nel locale più buio del mondo...anzi come dice la mia amica Svalvola: in sto' posto sono tutti bellissimi perchè non si vede niente e si viaggia di fantasia.

La fede lì ha dato il massimo e mi ha presentato le migliori 2 perle:

- Il ciccio: ex revisore di pwc, ora lavora a Tokyo (e già è figo) per Armani (è ancora più figo) nel commerciale (e quindi ha anche i vestiti gratis), è bassino con i capelli lunghi (tipo Fargetta) ma ha dei denti bellissimi (le mie amiche hanno detto che è la luce di quel posto..)

- Il ciumbia: PR ma radical chic , è il profilo più difficile da curare perchè i radical chic vorrebbero andare in posti da fighetti ma senza i fighetti e allora è sempre più difficile trascinare delle persone in locali fashion...
Ci ha invitate per stasera al Diana per una serata diversa.....e io: come diversa? lui: ho preso la saletta quella piccola sulla destra e facciamo della musica live, al Diana non si è mai fatto....

- Il Giampi: gayssimo, fa il personal shopper , ma questo mi ha raccontato poco, aveva il cappello da Jonathan del GF

Alle 2 finalmente stiamo per tornare di corsa verso la macchina, la fede si fa portare al Luminal perchè ieri si è fatta togliere un dente e oggi non va al lavoro e quindi può dormire (......),  e io mi faccio scaricare dalla Svalvola, domani sera al Diana, anche se non è la serata radical chic, il calciatore della fede offre da bere per il suo compleanno....poi ti racconto

 

RSS